Baaria- La porta del vento (2009)

Un film di Giuseppe Tornatore – Italia/Francia - Drammatico. Durata: 150’, 2009

Con Francesco Scianna, Margareth Madè, Nicole Grimaudo, Angela Molina, Lina Sastri, Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Gaetano Aronica, Alfio Sorbello, Luigi Lo Cascio, Enrico Lo Verso, Nino Frassica, Laura Chiatti, Michele Placido, Vincenzo Salemme, Giorgi

"Baaria" è l’antico nome fenicio della città siciliana di Bagheria.
Il film racconta la vita del piccolo comune siciliano, dagli anni Trenta agli anni Ottanta, attraverso la storia di una famiglia e di tre diverse generazioni. Protagonista è Peppino Torrenuova, il rappresentante della seconda generazione, che sin da bambino è costretto a lavorare dapprima come bracciante e successivamente come aiuto di un pastore, dovendo abbandonare la scuola. Al termine della guerra, durante l'incursione degli abitanti del paese in una banca, riesce a rubare una piccola fortuna, con la quale acquista dei bovini che risollevano le condizioni economiche della famiglia. Inizia a coltivare idee comuniste e da giovanissimo si iscrive al partito, trasformando ben presto le sue ideologie in un lavoro a tempo pieno. Si innamora della coetanea Mannina, ma i genitori di lei non acconsentono alla loro unione perché il benessere economico della famiglia di Peppino è venuto a mancare, e pertanto la costringono al fidanzamento ufficiale con un altro ragazzo. I due non si danno per vinti e continuano in segreto la loro relazione, finché non decidono di dichiarare ufficialmente il loro amore con una fuitina, chiudendosi a chiave nella casa di lei. Il film si articola attraverso cinquant'anni di storia italiana.

Proiezioni

Torna alle proiezioni

Home · Contatti
© Cinecircolo Acquabella 2010